Tutte le immagini riportate all\'interno di questo sito sono protette da Copyright.
logo

Aquarius

Opere dettaglio

Titolo :Aquarius
Tecnica : Colori acrilici, olio , cartone ondulato su tela.
Dimensioni : cm 120 x 80 x 4
Anno 2018
Un lungo rettangolo verde mare si staglia lungo la tela dal fondo nero avvolgendola come in un abbraccio. Quell’abbraccio come una richiesta d’aiuto che l’Italia ha rifiutato, con la chiusura dei porti e il respingimento collettivo di uomini, donne incinte e bambini. A bordo dell’aquarius non c’erano solamente 629 passeggeri tra cui donne e bambini,ma soprattutto esseri umani.

Ed ecco ce ne andiamo come siamo venuti
arrivederci fratello mare
mi porto un po’ della tua ghiaia
un po’ del tuo sale azzurro
un po’ della tua infinità
e un pochino della tua luce
e della tua infelicità.
Ci hai saputo dir molte cose
sul tuo destino mare
eccoci con un po’ più di speranza
eccoci con un po’ più di saggezza
e ce ne andiamo come siamo venuti
arrivederci fratello mare.
Nazim Hikmet

  • Condividi